Aree di Studio Valerio Panella | About /
76
page-template-default,page,page-id-76,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

biografia / biography /

Nato a Trento nel 1984, si avvicina fin da subito al mondo dell’arte: fondamentale per la sua formazione sarà l’esperienza acquisita durante il periodo di studio presso l’Istituto delle Arti di Trento dove, attraverso la pratica nei laboratori, ha appreso i fondamenti tecnici nelle arti applicate in campo pittorico-grafico, scultoreo, nella modellazione e lavorazione del legno e dei metalli.

Si laurea in Architettura Ambientale presso il Politecnico di Milano nel 2009 con una tesi dal titolo: “lineamenti di un progetto sostenibile”. Relatrice, prof.ssa Monica Lavagna.

Nel 2012 consegue la laurea magistrale in Architettura Sostenibile presso il Politecnico di Milano con una tesi progettuale incentrata sulla relazione tra paesaggio culturale e sostenibilità, relatore prof. Andrea Campioli. Parte della tesi coinvolge la riqualificazione del vecchio maso di famiglia e dei terreni annessi, operazione che lo vedrà coinvolto nel concreto negli anni a venire.

Ritiene fondamentale sperimentare in maniera diretta forme, linguaggi e materiali diversi, spaziando tra architettura, arte e design. Da quasi 10 anni porta avanti una ricerca artistica che si snoda attraverso sperimentazioni che hanno come soggetti i materiali della architettura, la luce, lo spazio: queste esperienze sono un contributo che trovano poi naturale espressione nei propri progetti, che siano immagini, oggetti o architettura.

 

Born in Trento in 1984, approached from the beginning to the art world: essential for his formation has been the experience gained during the period of study at the Institute of Arts of Trento where, through practice in workshops, has learned the technical basis of the applied arts.

He graduated in Sustainable Architecture at the Politecnico di Milano in 2012 with a thesis project focused on the relationship between landscape and cultural sustainability.

Part of the thesis involves the redevelopment of the old family farm and adjoining land , an operation that will see him involved with the future construction of a new dwelling adjacent to the farm and refurbishing a part of it.

He considers essential to experience in a direct way forms, languages and different materials, ranging from architecture, art and design.

/ riconoscimenti e premi / awards and exhibitions

Open Design Italia with Atelier di Cucina project.